Internazionali di Roma: stasera il derby Fognini-Sinner

Internazionali di Roma: stasera il derby Fognini-Sinner

Gli Internazionali di Roma sono entrati nel vivo con le partite dei sedicesimi di finale. Già qualificati tutti i big in tabellone: Novak Djokovic ha strappato il pass per gli ottavi dopo il successo per 2 set a 0 contro il russo Karatsev, ed è in attesa di scoprire il suo avversario che verrà fuori dalla sfida tra il suo connazionale Djere e lo svizzero Wawrinka.

Stesso discorso per RafaNadal, a caccia dell’undicesimo trionfo sulla terra battuta del Foro Italico, che ha battuto lo statunitense Isner e che se la dovrà vedere contro il canadese Shapovalov. Il tedesco Alexander Zverevha invece superato i sedicesimi battendo l’argentino Baez e incontrerà l’australiano De Minaur.

Per quanto riguarda gli italiani, grandissima attesa per la sfida tutta azzurra tra Fabio Fognini, reduce dalla vittoria contro il favorito austriaco Thiem, e JannikSinner che non ha avuto grandi difficoltà nell’eliminare con il punteggio di 2 set a 0 lo spagnolo numero 40 al mondo, Pedro Martinez.

Il tennista ligure, numero 57 al mondo, e quello altoatesino, numero 13, non si sono mai incontrati prima, se non in qualche seduta di allenamento, e questa sera alle 19 si daranno battaglia per accedere agli ottavi. Come è ovvio, chi uscirà vincitore rimarrà l’unico italiano ancora in gara per la conquista del torneo.

Fognini, che lo scorso marzo è divenuto il tennista azzurro con più vittorie nel circuito, si era detto molto entusiasta di sfidare per la prima volta il suo connazionale, mentre Sinner ha così commentato: “Dovrò essere bravo a capire le fasi del gioco. Fognini si muove molto bene in campo, il resto non lo voglio dire“.

Il pronostico vede molto favorito il tennista nato a San Candido, sia per questioni di ranking, che per quel che riguarda l’età. Tra i due infatti c’è un divario di 14 anni, e la partita di questa sera rappresenta anche un scontro generazionale tra due tennisti completamente diversi sia sul piano tecnico che fisico.

Che vinca il migliore.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *