Capienza Stadio: la Serie A chiede il 100%

Capienza Stadio: la Serie A chiede il 100%

Con la pausa della Serie A per lo stage della Nazionale di Roberto Mancini, torna d’attualità la questione relativa alla capienza degli Stadi. Dopo che dal 75% di riempimento delle prime giornate e la graduale diminuzione di pubblico prima al 50%si è passati al tetto massimo di 5000 tifosi, la Serie A sta spingendo verso un ritorno alla normalità con il 100% di ingressi.

Dopo la sosta, gli impianti potranno essere riempiti nuovamente a metà, sia per quel che concerne le partite del 24esimo turno di campionato, sia per i quarti di coppa Italia. Ma i presidenti dei 20 club di Serie A vorrebbero chiedere un ritorno al 75% per poi passare al definitivo 100%.

A sottolineare queste volontà, il presidente di Lega Marco Dal Pino che nell’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha evidenziato come le restrizioni abbiano causato grandi danni economici al calcio, elemento sul quale si è trovato d’accordo anche nel recente passato il presidente della FIGC Gabriele Gravina.

Il ritorno allo stadio con la presenze al massimo della capienza seguirebbe quanto sta accadendo anche nel resto dell’Europa, in particolare nel Regno Unito e in Francia dove gli impianti torneranno ad essere accessibili al 100%.

Nel frattempo, proprio Gravina ha chiarito la posizione dell’Italia come possibile organizzatore degli Europei. Il nostro Paese è pronto per presentare la candidatura per l’edizione 2028 o 2032.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *