Capello esalta Ancelotti: “È il massimo che abbiamo avuto in Italia”

Capello esalta Ancelotti: “È il massimo che abbiamo avuto in Italia”

L’italiano Fabio Capello, ex allenatore del Real Madrid, ha elogiato il suo connazionale Carlo Ancelotti e ha assicurato che è il “più grande” allenatore che l’Italia abbia mai avuto. “Ancelotti è un grande allenatore, il più grande che abbiamo avuto in Italia, è il migliore di tutti perché vincere ovunque è difficile”, ha detto a ‘RadioRai’.

Tuttavia, viste le voci di un possibile passaggio di Ancelotti sulla panchina brasiliana, Capello ha messo in guardia l’attuale allenatore del Real Madrid: ” Allenare una squadra è molto diverso “.

“È una visione interessante, molto bella . Allenare una nazionale è molto diverso, ma dirigere il Brasile per lui potrebbe essere un sogno a fine carriera, come lo è stata per me la panchina dell’Inghilterra. Spero che sia così, “ha aggiunto. .

Capello ha parlato anche dei casi del portoghese Rafael Leao , giocatore del Milan, e dell’italiano Nicolo Zaniolo, che ha lasciato le fila della Roma meno di una settimana fa per firmare con il turco Galatasaray, di cui ha detto che sono “mal consigliati”. ” e che pensano “solo ai contratti”.

“Leao continua ad essere un fenomeno, non può essere escluso . È indispensabile, anche se è chiaro che non è lo stesso dell’anno scorso”, ha commentato.

“Forse, come Zaniolo, è sconsiderato. Ha la testa nei contratti e non in campo . Bisognerebbe dargli un po’ di serenità, ma lasciarlo senza giocare non lo aiuta e lo rattrista ancora di più. A un certo punto livello calcistico, lui e Theo Hernández sono giocatori che fanno la differenza”, ha dichiarato.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *